News - #SoprintendenzAperta – Terme di Caracalla, paradiso contemporaneo

#SoprintendenzAperta – Terme di Caracalla, paradiso contemporaneo
Il passato incontra il presente, si creano nuovi intrecci e dialoghi inaspettati tra le vestigia dell’antichità e l’arte contemporanea. E’ quello che avviene da alcuni anni alle Terme di Caracalla.
Il passato incontra il presente, si creano nuovi intrecci e dialoghi inaspettati tra le vestigia dell’antichità e l’arte contemporanea. E’ quello che avviene da alcuni anni alle Terme di Caracalla. Le monumentali architetture accolgono grandi opere d’arte del nostro tempo. Non solo mostre temporanee, ma installazioni permanenti che arricchiscono l’area archeologica. 
Contemporanea, una rubrica che si inserisce nella campagna #SoprintendenzAperta, ci consentirà di entrare virtualmente nel monumento e conoscere le opere più recenti. Il primo approfondimento è dedicato al Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto realizzato nel 2012. 
"Il Terzo Paradiso è il nuovo mito che porta ognuno ad assumere una personale responsabilità in questo frangente epocale”, così l’artista descrive il senso della sua opera realizzata utilizzando 109 reperti, tra cui elementi architettonici, capitelli, parti di mosaici, blocchi di colonne, rinvenuti nell'area delle Terme. 
L’installazione permanente è posizionata nell'aiuola del giardino opera di Rodolfo Lanciani.
Approfondimenti su: 
 
Data Fine: 27 aprile 2020
Costo del biglietto:
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Roma, Soprintendenza speciale
Indirizzo: piazza dei Cinquecento, 67
Città: Roma
Provincia: RM
Regione: Lazio
Telefono: 06480201
E-mail: ss-abap-rm@beniculturali.it
Sito web

Scegli Regioni

Rubriche

Notizie dall'Italia